L'ENFANT CHIC            IL PENSIERO FLOTTANT              À LA PAGE     


venerdì 22 settembre 2017

commessa una volta commessa tutta la vita


Quando sei stata commessa lo rimani per tutta la vita, l'esperienza lavorativa ti segna. Nessuna ex commessa o attuale commessa potrà negarlo, le cose che vedi fare ai cosiddetti customers ti rimangono impresse nella mente come 
Quando entri in un negozio non lo sai, ma la commessa, se è una tipa sveglia, capisce molto di te da come ti muovi tra la merce e gli scaffali. Capita così che, una venditrice più scaltra delle altre, possa capire se la persona che ha davanti è un ex commilitone; sì, dentro di me scatta sempre la scena da film:

- Ragazzo, eri anche tu in Corea?
- Sì, signore, squadra Charlie 6, reggimento fanteria, sotto il tenente Darrow.
- Darrow, quel vecchio figlio di put... si è preso tre pallottole e la medaglia al valore,vero?
- Sì, signore! 
- Dio lo benedica, era un gran soldato quel gran figlio di put...

Però più o meno potrebbe accadere cosi in un negozio:
- Eri commessa anche tu?
- Sì, reparto mutande di H&M, sotto la store manager Maria Catena detta Kety.
-Ah, la Kety, quella gran t... ho fatto con lei il corso per sale management account customers satisfaction. Ora è da Cucinelli vero?
-Sì, signora!
- Salutamela tanto quando la vedi, quella baldr... è una gran venditrice.

Tutto questo per dire cosa? Che quando sei commessa ti rimane dentro una specie di imprinting che le altre sanno identificare, una gestualità che, se impari ad adottare, anche se non sei mai stato un commesso o una commessa, può rabbonire anche la più stressata e scontrosa delle venditrici a fine giornata. Io sono stata commessa, direi che è il lavoro che ho fatto per il tempo più prolungato e per le più variegate fette di clientela e SO, so cosa fa la differenza fra un buono e un cattivo cliente, lo so nel bene e nel male, so come far innervosire una che mi tratta male e so come rendere docile una commessa stanca. A volte mi rendo conto che faccio gesti in automatico dentro i negozi, anche cose che potrei tranquillamente evitare di fare senza infastidire nessuno mentre Giacomo mi dice: "ma non ripiegare tutta la pila di maglioni, ma lasciali attaccati lì con quei pantaloni di cotone questi jeans, chi se ne accorge?! Sono pagate per mettere in ordine!"
 NO, NON LO ACCETTO! SONO UNA VETERANA

- Una ex commessa, se entra in orario vicino alla chiusura, chiede sempre se stanno per chiudere o eventualmente a che ora chiuderanno, se mancano cinque minuti non entra e torna un'altra volta.

- Una ex commessa non aprirà mai trenta t- shirt per cercare quella della sua taglia ma le scorrerà per benino cercando il cartellino fino ad estrarre la sua e riporrà in ordine accettabile la pila di t-shirt.

- Una ex commessa non andrà mai alla cassa con il tester di un prodotto.

- Una ex commessa, soprattutto se dentro una grande catena, non chiederà mai se questa cosa c'è ancora della sua taglia, prima di tutto perché spesso i magazzini sono a chilometri di distanza, e nel 99,9% dei casi la merce è esposta in tutte le taglie presenti. Se non c'è non c'è.

- Una ex commessa chiede solo se davvero non riesce a fare da sola, solo se davvero non riesce ad orientarsi con taglia e colore solo se non trova in nessun pertugio quello che ha visto su internet e non rivede in negozio, altrimenti fa da sola.

- Una ex commessa saluta e risaluta e ti augura sempre buona giornata, chi entra in un negozio senza salutare è considerato il livello meno evoluto di genere di clientela.

- Una ex commessa saluta e ringrazia anche se è entrata a dare solo un'occhiata

- Una ex commessa non chiederà mai lo sconto. Il prezzo è quello, se l'articolo è scontato lo sconto è scritto. Punto.

- Una ex commessa non chiederà mai di avere anche la gruccia, o lo chiederà solo dove il suo sguardo attento le farà capire che può farlo.

(o la stampella come la chiamate nel resto del mondo, mi sa)


p.s. sì, lo so, mi rendo conto che molti riferimenti sono per una commessa di un negozio di abbigliamento ma con qualche piccola modifica o sfumatura sono regole applicabili anche al fruttivendolo. Provare per credere.



1 commento:

  1. Come é vero!!sono commessa da ormai 11 anni e mi eitrovo proprko su questo post!

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Post in evidenza

Sì, potrei aver recensito dei cartoni animati per bambini molto piccoli

Non credo che qualcuno di voi abbia mai pensato che la Nina sia una di quelle bambine che, tornate dall'asilo, si siede davanti alla su...