L'ENFANT CHIC            IL PENSIERO FLOTTANT              À LA PAGE     


venerdì 24 giugno 2016

Baby Booklovers #2

Eccomi di nuovo qui a parlarvi di Libri per bambini, aspetto di averne accumulati un po' per continuare con questa piccola rubrica, alcuni sono in stallo nel gigantesco carrello online di librerie varie e altri sono ancora nella libreria in attesa di essere letti. Fatto sta poi che i bambini crescono in fretta e vogliono trame sempre più complicate e illustrazioni più interessanti quindi addio storie un po' banaliti e noiose e benvenute piccole trame. Era ora.

Il primo libro è Mon Amour, comprato per impulso in francese ma ho visto che su Amazon c'è anche in italiano. Qui. E' un libro per bambini pieno di dolcezza e immagini buffe ma è anche un libro per le mamme perché parla di come l'amore della mamma non finisca mai in nessun modo e in nessuna situazione, di come ci sia anche quando è lontana o è sola fuori col babbo. Non male come messaggio no? Mon Amour - Desbordes/Martin -Edition Albin Michel Jeunesse 



Kubbe fa un museo mi è stato consigliato da una carissima amica di cui mi fido ciecamente, l'ho preso al volo senza leggere niente e ho fatto bene a comprarlo! Illustrazioni molto nord europee e storia ganzissima. In pratica Kubbe è un tronchetto bambino che colleziona di tutto mentre passeggia nel bosco e quanto non sa più dove mettere tutti i suoi oggetti (catalogati e inscatolati) apre un piccolo museo su consiglio della nonna! La Nina lo adora! Kubbe Fa un museo - Ashlind Kasntad Johansen - Edizione Electa Kids 




Ebbene sì, questo libro Gli amici della foresta immaginaria viene dall'Ikea. All'inizio è stato snobbato e dimenticato nella pila di libri e libretti vari, poi una sera colta da chissà quale ispirazione la Nina ha voluto leggerlo e, a parte i nomi dei personaggi che ricordano le mensole del suddetto marchio (boh, forse corrispondono davvero a dei prodotti), la storia è davvero molto bellina e le illustrazioni sono colorate e curate nei dettagli, soprattutto degli scenari interni (ma va!)- Gli amici della foresta immaginaria- Stark/Bergman-Ed Sagoskatt qui il link ikea 




Confesso di aver preso Il piccolo giardiniere solo perché di Hemily Hughes, l'autrice di Selvaggia di cui vi ho parlato qui. I disegni non sono forse all'altezza della bellezza di quelli di Selvaggia e anche la qualità della carta e del libro stesso non è la stessa, però sono comunque molto belli e la storia molto tenera e piena di significati come tutte quelle di questa autrice, alla Nina piace tantissimo. Il piccolo Giardiniere - Emily Hughes- edizioni Settenove







Suggeritemi libri dai!!!

3 commenti:

  1. - "La principessa ribelle" (nord-sud edizioni)
    - "La grande fabbrica delle parole" e "Domani inventerò" (Terre di mezzo)
    - "La voce dei colori" (edizioni gruppo Abele)
    - "Storia piccola" (Topipittori)
    - "Il leone e l'uccellino", "La piscina", "A che pensi?", "Piccolo elefante cresce" (Orecchio acerbo)
    - "La prima volta che sono nata" (Sinnos editore)
    - "Ettore. L'uomo straordinariamente forte" (Settenove)
    - "Mappe" (ElectaKids)
    - "Lupo e Lupetto" (edizioni Clichy)

    E mi fermo che forse ne ho detti troppi. Forse non sono tutti adatti per l'età della Nina, ma son libri bellissimi. E poi in fondo in fondo non credo molto nelle catalogazioni per età.

    Sara

    RispondiElimina
  2. https://www.amazon.it/Cuore-mamma-Isabel-Minh%C3%B3s-Martins/dp/8883731549/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1466767729&sr=8-1&keywords=cuore+di+mamma+libro

    questo mi ha fatto piangere in libreria.

    RispondiElimina
  3. Io aggiungo: "Un leone in libreria", "Henri va a Parigi", "Scompiripiglio!", "La foresta del bradipo", "Ti Mangio", "La voliera d'oro". Da prendere in francese o in italiano "La petite casserole d'Anatole" e tutti i libri di Beatrice Alemagna "Il meraviglioso Cicciapellicia" in primis. Esiste poi un gruppo di fb che si chiama "La biblioteca di Filippo" che ti manderà in rovina... Buona lettura!

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Post in evidenza

Sì, potrei aver recensito dei cartoni animati per bambini molto piccoli

Non credo che qualcuno di voi abbia mai pensato che la Nina sia una di quelle bambine che, tornate dall'asilo, si siede davanti alla su...