L'ENFANT CHIC            IL PENSIERO FLOTTANT              À LA PAGE     


venerdì 29 luglio 2011

non sono una fescio'blogghe

Non sono una fesciò blogghe, e non mi sento bona al punto tale da vestirmi, fotografarmi insacchettata nella roba che acquisto e indottrinare il mio prossimo. Tuttavia, dato che sono andata a Barcellona perche' c'erano i saldi e volevo sperperare del denaro, voglio rendere partecipe il mondo di miei acquisti scriteriati. Mica e' stato facile! Io non conosco le tecniche ninja di cui sono custodi e padrone quelle che vanno a comprare il primo giorno dei saldi; ho preso cose a raffica senza provare e ho speso la maggior parte del mio tempo in coda alle casse cercando di ottimizzare il tutto provandomi le cose mentre ero in attesa. Questo ha significato tornare a casa con una valigia piena di vestiti di taglie assurde, e una cosa che insegnero' un giorno a mia figlia insieme alla regola che non si mette il parmigiano sulla pasta col tonno e' che non si comprano pantaloni e gonne senza provarli! In ogni caso faccio per il mio ganzo e frivolo pubblico un piccolo estratto delle cose che mi sono riportata in patria dalla Spagna:


Abitino in seta Clink col quale non riesco ad abbinare neanche un paio di scarpe

Abitino ( in un tessuto pesantissimo ) monacale, preso da Blanco

Maglia presa sempre da Clink che prevede la pancia scoperta o la gonna a vita alta, cercherò soluzioni


gonna presa da Blanco in taglia "forte"


Sneakers di Hakei, invernali lo so, ma co sto tempo si può osare, son lì che mi guardano e dicono: meeettiiiciii!


Borsa di Hakei per la quale ho dato il tormento al mio compare per gg e gg, la volevo verde smeraldo ma una spagnola me l'ha sgraffignata sotto i baffi e spero che ad ora l'abbiano già scippata

fissa per la francia numero 1

fissa per la francia 2
la strada verso zia Assunta

la strada verso zia Assunta

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Post in evidenza

di quella volta che ho perso una scarpetta nel fiume

L'altro giorno, in una delle mie sessioni meditative, tipo quelle in cui fisso le tende arancioni di organza dei miei vicini chiede...