L'ENFANT CHIC            IL PENSIERO FLOTTANT              À LA PAGE     


giovedì 28 aprile 2011

name necklace tattydevine!

Lo so che è una cosa da patetici fescio'blogghe farsi belli dei propri acquisti, ma forse la valenza un po' tamarra di questo mio ultimo gioiellino comprato online bilancerà la situazione, no?
E poi quando si dice "comprarsi il cliente con il packaging", quando ho visto il pacchetto, l'adesivo, le varie veline brandizzate con cui avevano incartato il tutto, io ero già conquistata! 
Lode a Tatty Devine!







 




 




mercoledì 27 aprile 2011

i generatori di ansia


Io sono un tipo ansioso, non di quelli che dondolano  seduti sul letto fissando il muro ma nella categoria subito precedente. Sapendo cosa voglia dire avere l'ansia  trovo di cattivo gusto metterne agli altri e quindi sono sempre preoccupata di non generare ansia nel mio prossimo ( che ansia!). Allo stesso tempo ho un particolare radar per quelli che io chiamo i generatori di ansia.
Ecco qui sotto le situazioni in cui tu, oh privato cittadino, dovresti smetterla di generarmi ansia:

Mentre parcheggio - non sono un parcheggiatore e non ho strumenti atti a facilitare il parcheggio nella mia auto, quindi tu che nel vicolo a  senso unico ti metti a sei centimetri dalla mia auto mentre sto cercando di incastrarla tra un tir e una smart, ti prego, smettila di mettermi ansia...


Mentre insacchetto la spesa - Ti prego non mettermi ansia ho preso solo chili di zucchero e sale e riso e budini e uova e lattine, proprio non ci riesco a mettere tutto alla velocità che tu desideri e la vaschetta di tortellini di giovannirana mi ha squarciato in due questa maledetta busta ecologica, ed è inutile che metti la placchetta del "prossimo cliente" fra la mia e la tua spesa...


Al videonoleggio- non sono venuta a noleggiare Avatar, ho bisogno di scegliere, leggere trame, spulciare cast,ho solo tre minuti prima che mi scalino soldi dalla tessera, non mettermi ansia tenendo la tua tesserina in mano e fischiettandomi intorno...

Alla toilette - ok hai appena provato a scassinare la porta e ora tossisci nervosamente per farmi capire che dovrei espletare le mie funzioni più velocemente perché anche a te ti scappa ma non mettermi ansia altrimenti qui non esce niente...


Al bancomat - Devi avere pazienza, non sto rapinando la Banca d'Italia, sto solo facendo un prelievo e un estratto conto, lo so che ogni volta esce uno scontrino e lo sportello vuole che tu inserisca di nuovo il pin, ma non mettermi ansia...se poi vuoi sbirciare il mio pin per clonarmi la carta, peggio per te!



Questa è un po' vintage per me che non studio ormai da anni ma scommetto che chi è ancora sui libri ed è ansioso sa  di cosa parlo:


Generatore prima degli esami - oh compagno di corso/classe, non chiedermi un'ora prima di un esame/interrogazione se ho letto il paragrafetto dove si parla delle "conseguenze geografiche della guerra assiro babilonese" perché è ovvio che non l'ho letto,  è ovvio che non ho più tempo utile per leggerlo ed è ovvio che spero che lo chieda a te!





Che ansia questo post!

giovedì 21 aprile 2011

Must have

Una mia terrificante ex capa di lavoro sosteneva che una donna dopo i 30 non deve più indossare  le t-shirt . Non ho mai approfondito l'argomento con la mia cara datrice di lavoro ma credo che avesse qualcosa da dire anche su felpe e sneakers.  Un po' di verità  in fondo c'è, convengo con la capa che dopo una certa non sempre ci si può vestire troppo "sportive" come direbbe mia nonna, giusto per evitare l'effetto "dietro liceo, davanti museo", di spalle sembrate sedicenni poi vi voltate e palesate la vostra età. Comunque io, liceo o museo, amo le t-shirt e vi consiglio di dare un'occhiata a questo ganzissimo sito qui sotto linkato...






venerdì 15 aprile 2011

il pazzo pazzo mondo dell'internette...

Cosa ha spinto nell'ultimo mese 236 persone a cercare la parola marinaripadimeana su internet non lo so, ma finché questa ricerca li porta nel mio blog non mi interrogo più di tanto, mi preoccupo di più per quei 22 che cercano la foto di una bara.


lunedì 11 aprile 2011

si avvicina la primavera - la stagione dell'amore

Si avvicina la primavera e come sempre ricominciano i pruritini e riprendono le dolci schermaglie amorose ( prima di troncare la relazione  per andare da single al mare con gli amici ) e ci sono alcune cose fondamentali da sapere per affrontare al meglio la stagione dell'amore.

Le dieci cose da non dire ad un uomo

1. IL MIO EX GIOCA IN SERIE A ( ma va bene anche la B)
2. ANDIAMO A  TROVARE LA MIA AMICA CHE HA APPENA PARTORITO...
3. QUANTO DURA UNA PARTITA DI CALCIO?
4. ANDIAMO ALL'IKEA
5. NON ANDIAMO IN QUEL RISTORANTE CI SIAMO GIà STATI ( in realtà ci siete già state con un altro fidanzato)
6. SCEGLI, O ME O I TUOI AMICI
7. QUESTA TIPA DEL CATALOGO INTIMISSIMI E' TUTTA FOTOSCIOPPATA
8. SEI TROPPO GRANDE PER GIOCARE ALLA PLAYSTATION
9. DOBBIAMO PARLARE
10. STAI TRANQUILLO SONO COSE CHE CAPITANO...


Le dieci cose da non dire ad una donna:

1. SEI INGRASSATA?
2. STAVI MEGLIO CON IL TAGLIO DI PRIMA
3. ANDIAMO A TROVARE UN MIO AMICO CHE HA APPENA PRESO L'XBOX
4. VIENI A VEDERMI GIOCARE A CALCETTO?
5. SONO CON I MIEI AMICI MA SE VUOI PASSA PURE
6. NON GUARDO FILM PORNO, LI TROVO VOLGARI Ed OFFENSIVI
7. NON METTERTI SCARPE CHE TI FACCIANO SEMBRARE PIU' ALTA DI ME
8. SEMBRI LA MIA MAMMA
9. CIAO PRINCIPESSA
10. TI E' PIACIUTO?



venerdì 8 aprile 2011

the super kitsh royal weeeding

Da anni porto avanti una collezione piuttosto kitsh ma che amo profondamente e che custodisco con una certa cura, si tratta di un servito molto particolare composto da tazze varie con impresse le facce cavalline dei vari reali inglesi, c'è la compianta Lady D, la mitica Betty, ho i figli da piccoli e la tazza delle nozze di Carlo e Camilla, mi mancano perchè introvabili il Re, che non si fila nessuno, e la Sarah Ferguson che metterei in una teca di cristallo. Sì perchè gli inglesi danno fondo al barile del trash in certe occasioni e mi sa proprio che dovrò fare un salto a Londra nei prossimi giorni perchè certe cose proprio non possono mancare in una collezione seria.

La Bamboccia

Piatto da appendere

Irrinunziabili dispensatori di caramelle

Cover per I-phone

La tazza che risulta quasi sobria qui in mezzo

Orologio da parete


come sempre il dulcis va in fundo...
Bustine da tè, ascelle al vento

giovedì 7 aprile 2011

my parents were awesome


Dato che i miei ne avevano parecchie da dire da giovani quanto a stilosità ho sentito il dovere di iscrivermi a questo contest che ho trovato su Urban Outfitters e che è ispirato a un blog molto fico di cui ignoravo l'esitenza...ganzo no?

Ecco la mia galleria:


hws9hws8hws7hws6hws5hws4
hws3hws2hws1hws

Recommendations by Engageya

Post in evidenza

Perché parlo e parlerò poco del mio matrimonio

"Allora, come va con i preparativi per il matrimonio?"  Ecco la domanda che mi sento rivolgere da innumerevoli settimane a ...