L'ENFANT CHIC            IL PENSIERO FLOTTANT              À LA PAGE     


giovedì 22 luglio 2010

Le Worishofer - L'ultima tentazione di zia Yetta

Sono rimasta un po' perplessa nel leggere in giro sui giornali vari articoli su quello che sarebbe il nuovo must dei divi trendsetter d' oltreoceano.


Se quest'ultimo gioiellino hipster style dovesse arrivare fin da noi non ci sarà certo bisogno di sbattezzarsi nel seguire estenuanti aste su E-bay o infrascarsi su improbabili siti di shopping online, piuttosto, per cercare il nostro oggetto del desiderio, basterà scendere sotto casa nella prima "Sanitaria" e sperare che il negoziante non sia troppo perplesso mentre gli chiediamo un bel paio di worishofer ultimo modello. Magari le più fortunate avranno una nonna modaiola che ha il loro stesso numero e si ritroveranno magicamente già in possesso di una folta collezione di queste comode babbucce !


Eh si quelle che chiamano worishofer non sono altro che le scarpe della nonna, da abbinare a un sexy gambaletto color castoro magari, roba forte, soprattutto se la Zia Yetta é il vostro guru della moda.In effetti da un po' di tempo a questa parte sto notando per strada il dilagare di uno stile "nonna Fashion", stile del quale forse anche io sono stata vittima con l'acquisto di qualche abitino fiorito. L'abitino millefiori stile vestina è tassativamente da abbinare al golfino che sembra urlare " chiudi la porta che fa corrente" e direi che il tocco finale sono veramente le worishofer.
Va bene che," non si inventa più niente ", ma queste scarpine non solo sono brutte e sgraziate , sono veramente il culmine della recente corsa scriteriata all'inusuale oggetto vintage, vorrà dire che oggi mi darò da fare, mi metterò a guardare in giro per casa se trovo uno di quei carrellini per la spesa in plastica stampa tartan, però chissà che qualche divo illuminato non mi abbia già preceduto...uffa!

2 commenti:

  1. e una bella "lisesina" (piccola liseuse) sulle spalle no?

    ciao maro

    RispondiElimina
  2. ora che ci penso...
    queste sono le "ciantelle della nonna"!!

    che cara la mia nonnina che mi ha lasciato in eredità delle autentiche worishofer...(leggermente usate)

    una prece
    maro

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Post in evidenza

Sì, potrei aver recensito dei cartoni animati per bambini molto piccoli

Non credo che qualcuno di voi abbia mai pensato che la Nina sia una di quelle bambine che, tornate dall'asilo, si siede davanti alla su...